L’importanza di partecipare

Vi racconto una storiella. Certo, frutto della fantasia e dell’insonnia, ma con una bella morale.renudo
C’era una volta un re. Arroccato sulla sua comoda poltrona da anni. Vecchio e senza eredi diretti, il re vorrebbe cedere il trono al suo delfino, Gondo, molto più giovane, al suo fianco da lunghissimo tempo. Ma forse ancora un po’ acerbo per il trono. Allora l’aspirante re si fa aiutare da due cortigiani, D’Ango e Tambo, apparentemente distanti da lui, di fatto complici. Continue reading