TerraMater, richiamo alle origini


Ricgranaretto13hiamo alla terra. Ai valori della cultura contadina e alla difesa del territorio agricolo come fonte di ricchezza economica, sociale, ambientale, culturale. Un richiamo, genuino, che si alza dai comitati locali, da anni impegnati nella difesa della ‘natura’ in senso lato. Una natura che parla di buona agricoltura, di tutela delle acque e dell’aria, di paesaggio, di una gestione dei rifiuti meno impattante. Di nuovo lavoro da creare partendo proprio dall’implementazione di politiche attente a questi grandi temi.
Un richiamo alla terra, quale madre delle nostre più imprescindibili risorse. Un richiamo che ho deciso di ascoltare e promuovere, insieme ai comitati e alle associazioni. Insieme ai cittadini che, via via, sempre più numerosi si accorgono dell’importanza di recuperare il rapporto con “le origini” comuni a tutti noi. La MadreTerra. Tanto generosa con l’uomo, quanto avversa per effetto di scelte che vanno contro-natura.
Ecco quindi l’importanza di riappacificarci con l’elemento primario, recuperando la consapevolezza del nostro essere di passaggio in un grande e ricco “giardino” che è stato di tutti e che dovrà continuare ad esserlo, anche in futuro. Un giardino di cui dobbiamo sentirci responsabili, diventandone attenti ‘custodi’.
Torniamo, tutti, ad occuparcene, da TerraMater in poi.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s