Maker Faire, contaminazione digitale tra presente e futuro

dsc_0021Si è conclusa domenica una tre giorni interamente dedicata alla cultura del digitale e allo sviluppo di un’imprenditorialità individuale e collettiva, propria del “movimento maker”.
L’edizione europea Maker Faire Rome ha messo insieme tecnologia e divertimento in un unico grande evento di contaminazione digitale, un vero e proprio santuario per l’internet delle cose.
Una fucina di idee per piccoli e grandi inventori, tra ingegneri, ricercatori universitari, studenti, artisti e artigiani alle prese con l’utilizzo della tecnologia per risolvere piccoli e grandi problemi quotidiani. Una larga comunità internazionale che identifica ‘i makers’ di oggi come un crescente movimento culturale dalle enormi potenzialità, sia sul piano dello sviluppo economico che sociale. Continue reading