In Marcia per la Terra

La Marcia per la TVOLANTINO MARCIA-001erra in programma per domani 4 ottobre rappresenta un’altra iniziativa volta a far capire quanto sbagliato sia il progetto del raddoppio dell’aeroporto di Fiumicino. E molti i motivi, che vanno dalla tutela della superficie agricola, della Riserva, della salute. Il raddoppio comporterebbe infatti, oltre ad un ingiustificato consumo di suolo agricolo in area protetta, anche lo spostamento dei low-cost a Fiumicino, incrementando ancor di più il numero di voli in decollo e atterraggio nonostante l’attuale inquinamento acustico sia già, in determinate fasce orarie, al di sopra dei limiti consentiti dalla legge e nonostante la totale assenza di un Continue reading

Advertisements

‘Grandi’ Opere? Meglio ‘utili e sostenibili’

IMG_20150921_160045Ricche ed esagerate. Inutili il più delle volte.
É il profilo delle grandi opere, cavallo di troia per grandi (mal)affari. Grandi speculazioni.
Tra quelle mai iniziate, in itinere o mai finite, ampiamente dimostrata è stata l’incapacità di gestirne tutte le fasi (dalla progettazione all’appalto, dai costi ai controlli, fino alla piena realizzazione).
Continue reading

Lupi e “barili di maiali”

porkSprecare miliardi è anche peggio che rubare. Lo scrive Marco Ponti, professore di Economia dei Trasporti al Politecnico di Milano, sul Fatto Quotidiano del 21 marzo per commentare le dimissioni del ministro Lupi.
“Buttar via i soldi dei contribuenti per comprarsi il consenso è storia antica: in America ha persino dei nomi tecnici: “pork-barrel policy” (barile di maiali), “revolving doors”, “log-rolling”. Ma buttarli via quando sono scarsi, e servono ai bisogni sociali essenziali, è un po’ più difficile da accettare. L’ex ministro Maurizio Lupi, sicuramente in buona fede, ha dichiarato: “Per le grandi opere non serve che ci sia traffico, si fanno e poi il traffico arriverà”. Continue reading

“L’altra parata” del 2 giugno

2giugnoL’altra parata. Diversa da quella in scena a via dei Fori imperiali, solenne, ufficiale.
A Palidoro, la Festa della Repubblica si è festeggiata senza vessilli, gonfaloni  o tricolori. Piuttosto tante voci, suoni e colori per cantare al cielo i valori della “res-pubblica” italiana e dei suoi principi fondanti. Continue reading

“Più efficiente, non più grande!”

“Più efficiente, non più grande”. Lo hanno sempre sostenuto i membri del Comitato Fuori Pista. Il che vuol dire ‘si’ agli investimenti e all’ammodernanamento dentro il sedime aeroportuale senzaaereo andare a consumare altro territorio (1300 ettari), per giunta agricolo e in zona di riserva naturale. Ma il regalo fatto da Monti allo scadere della sue esperienza di primo Ministro ha di fatto dato il via libera al progetto di raddoppio firmato tra Enac e Adr. Con conseguente: aumento delle tariffe di imbarco a carico dei passeggeri Continue reading